L'evoluzione della progettazione meccanica

Nella situazione delineata dal Mercato industriale di oggi è ancor più importante arrivare prima della Concorrenza, con un prodotto più valido e a costi ridotti, è infatti fondamentale saper reggere la competizione internazionale.
Noi di Digitalmech sappiamo che il primo passo verso i migliori risultati è quello di avvalersi di un valido metodo di progettazione meccanica.

E progettazione meccanica significa: individuare gli obiettivi da raggiungere, proporre soluzioni valide e competitive sotto tutti gli aspetti, organizzare tutte le fasi del progetto per avere il massimo risultato al minor costo e nel minor tempo.

Gli Specialisti Digitalmech da sempre sanno lavorare in Team a fianco del Cliente adottando metodologie di progettazione meccanica capaci di centrare gli obiettivi di maggior rendimento e qualità.
Le attività di Digitalmech nell'ambito della progettazione meccanica sono sviluppate con l’ausilio di sistemi informatici per la progettazione CAD, sia bidimensionali che tridimensionali.
Il nostro Team di Professionisti del settore, supportato da tecnologie CAD/FEM avanzate, è in grado di eseguire progettazione di macchine speciali, sistemi di trasporto, posizionamento e manipolazione in tutte le fasi progettuali.
Oltre alle competenze tecniche necessarie alla progettazione di macchine ed impianti, assicuriamo ai nostri Clienti una nostra costante azione di project-management indispensabile per garantire il coordinamento del lavoro di squadra, i tempi di consegna e la qualità della documentazione tecnica prodotta.

Le attività dei Professionisti Digitalmech in ambito di progettazione meccanica:

  • Esecuzione studi e progettazione di macchine speciali, macchine utensili, sistemi di trasporto, posizionamento e manipolazione, gruppi meccanici ed impiantistica varia;
  • Sviluppo di progettazione parametrica per famiglie di macchine e linee di prodotto;
  • Implementazione componentistica elettrica e sistemi di controllo;
  • Sviluppo dei disegni di particolari, assiemi di montaggio, e stesura distinte-basi;
  • Creazione di Layout d'impianto;
  • Industrializzazione del prodotto.

Settori e competenze

Mantenendo fede alle linee di sviluppo seguite da Digitalmech sin dalle proprie origini, negli anni si è consolidata una robusta competenza nell’ambito della progettazione di macchine e sistemi per l’industria abbracciando diversi settori industriali.

Alcuni esempi:

Progettazione d'impianti

Serve un'organizzazione flessibile e consapevole, basata sulle competenze e sulla gestione intelligente dei lavori, per garantite elevate performance di esecuzione e il mantenimento costante degli standard qualitativi richiesti dal progetto di un impianto complesso.

Digitalmech, oltre alla progettazione meccanica, ha le competenze interne per supportare lo sviluppo di progetti complessi a livello nazionale e internazionale per tutti i Clienti che desiderino realizzare una progettazione impiantistica sicura e professionale.

Il nostro obiettivo è quello di affiancare il Cliente in ogni momento del processo, fornendo consulenza tecnica altamente qualificata sulle eventuali criticità produttive e problematiche industriali, affrontando e risolvendo problemi di carattere progettuale, costruttivo, organizzativo e logistico, dai momenti iniziali del progetto fino alla costruzione e messa in opera degli impianti.

Per tali sviluppi Digitalmech si avvale dei più avanzati sistemi informatici per la progettazione CAD, sia bidimensionali che tridimensionali.

Le attività Digitalmech in ambito di progettazione impiantistica:

  • Esecuzione studi e progettazione;
  • Implementazione componentistica elettrica;
  • Sviluppo dei disegni di particolari, assiemi di montaggio, e stesura distinte-basi;
  • Creazione di Layout;
  • Industrializzazione del prodotto.

Settori e competenze

Digitalmech s.r.l., in collaborazione con il partner Novasystem s.r.l., ha consolidato negli anni una robusta competenza nell’ambito della progettazione di impianti abbracciando diversi settori industriali.

 

Alcuni esempi:

Analisi e dimensionamento strutture

Analisi FEM

Grazie alla conoscenza di prodotti informatici FEM per il calcolo e l'analisi strutturale, Digitalmech è in grado di sviluppare studi specifici, supportati da specialisti con diretta esperienza operativa in diversi settori del mondo industriale.
Abbiamo le capacità per affiancare il Cliente nelle analisi ad elementi finiti, che studiano le varie tipologie di sollecitazioni dei materiali (statiche, dinamiche, lineari, non-lineari, vibrazionali ... in funzione delle licenze sw presenti presso il,Cliente), la cui sintesi finale è esplicitata attraverso le Relazioni di calcolo, che potranno tener conto anche di specifiche normative, dedicate ai vari settori manifatturieri.
Digitalmech organizza inoltre corsi di formazione nell'ambito dell'analisi strutturale supportando i Clienti direttamente "a bordo" dei loro strumenti presso le rispettive sedi, proprio per essere a diretto contatto con le tematiche concrete da approfondire.

Calcoli e dimensionamenti

Prevedere virtualmente le azioni/reazioni di un sistema meccanico tipo macchina o impianto consente di ottimizzare il prodotto risparmiando tempo e denaro. La soluzione di problematiche progettuali durante o dopo la fase realizzativa del prodotto, è sicuramente molto costosa. Talvolta però, eseguire calcoli può risultare un’operazione complessa non facile da rendere da subito affidabile, anche in relazione alla ricerca delle condizioni di contorno; è infatti necessaria esperienza e dedizione maturabili nel tempo.
Digitalmech mette a disposizione il suo Team di esperti in grado di aiutare il Cliente nel dimensionamento di parti meccaniche grazie all’utilizzo di software dedicati di ultima generazione e sulla base di solide conoscenze degli algoritmi, delle formule matematiche e delle teorie inerenti ai calcoli di dimensionamento e verifica.. Digitalmech fornisce anche le specifiche, le relazioni tecniche e le verifiche richieste dalle normative vigenti in questo campo.
Digitalmech organizza inoltre corsi di formazione anche nell'ambito dei calcoli strutturali, se necessario direttamente nelle sedi del Cliente, proprio per entrare a contatto con le tematiche reali da approfondire.

Lavorazioni meccaniche e tecnologie produttive

Digitalmech mette a disposizione la propria esperienza in ambito CAM e nelle tecnologie di lavorazioni meccaniche al servizio dei Clienti con specifiche attività.

Le attività Digitalmech in ambito CAM e lavorazioni meccaniche riguardano:

  • Analisi metodologica per l'implementazione di sistemi CAM nei settori tempi e metodi;
  • Sviluppo di geometrie semplici e complesse (primitive 2D, curve, solidi, superfici) per tutte le tipologie di lavorazioni per asportazione di truciolo e lavorazione della lamiera, con relativa definizione dei programmi per controllo numerico;
  • Fornitura servizio mediante soluzione commerciale “chiavi in mano” per l'avvio della produzione; in termini di analisi ciclo di lavorazione pezzo, progetto attrezzatura di fissaggio, analisi delle lavorazioni e generazione part-program per CN (con strumenti ed attrezzature specifiche del Cliente) , supporto alla fase di inizio produzione;
  • Realizzazione di post-processor per il necessario interfacciamento tra stazione CAM e controllo numerico (per lavorazioni 2,3,4,5 assi).

Al passo con i tempi e le tecnologie

La produzione additiva (AM - Additive Manufacturing) è una tecnica costruttiva che permette la creazione di un oggetto in modo additivo, cioè tramite la sovrapposizione di strati successivi (layer by layer), ed ha visto aumentare notevolmente le proprie potenzialità con lo sviluppo esponenziale delle tecnologie di stampa 3D.

In alcuni settori la fabbricazione additiva è già una realtà, non solo per la prototipazione rapida o per prodotti fortemente personalizzati, ma anche per produzioni rapide e in piccole serie, con riduzione dei tempi e dei costi rispetto ai processi tradizionali.

Quello che facciamo in Digitalmech è aiutare il Cliente a cogliere le opportunità generate dalla tecnologia additiva: lo assistiamo nella scelta del miglior processo evolutivo per il suo prodotto, consigliandolo e affiancandolo nelle decisioni chiave legate ai criteri di dimensionamento e verifica, grazie al supporto delle più avanzate tecnologie predittive e di analisi strutturale.

Restiamo al fianco del Cliente in tutte le fasi di sviluppo del progetto per garantire il miglior risultato in termini di tempi, uso dei materiali, tecnologie produttive ed esito finale.

Progettazione CAD 3D specifica per la tecnologia additiva

Uno dei punti chiave delle tecnologie additive è rappresentato dall’eliminazione dalla principale rigidità presente nelle attuali produzioni: causata dalle lavorazioni "sottrattive", dalle attrezzature di produzione, dagli utensili, dalla stampistica, dai materiali. Le attrezzature di produzione determinano, infatti, una serie di vincoli sia sul design sia sul progetto del prodotto, superati i quali si possono raggiungere traguardi un tempo inimmaginabili in termini di time to market e costi di produzione.

Occorre però considerare che i maggiori vantaggi possono essere conseguiti solamente se il prodotto viene progettato nell’ottica di una realizzazione tramite tecnologia additiva, o almeno per una sua parte. Per questo in fase di realizzazione del modello 3D è fondamentale utilizzare paradigmi di sviluppo differenti dalle tradizionali metodologie progettuali.

Digitalmech srl è specializzata in questa tipologia di sviluppo 3D e realizza progetti specifici per la lavorazione con tecnologia additiva.

L'amministratore di Digitalmech parla della nostra mission

Il nostro servizio nel dettaglio:

  • Analisi preliminare del progetto in ottica di riduzione costi, valutando complessità geometriche, materiali, volumi di produzione e personalizzazioni; sia nell'ambito di progetti nuovi che progetti esistenti;
  • Realizzazione del modello 3D tramite i più avanzati software presenti sul mercato;
  • Creazione, trasformazione e gestione ottimale del file STL e dello "slicing" del modello;
  • Supporto e assistenza tecnica in fase di produzione.

Analisi Topologica

L’ottimizzazione topologica consente di determinare la conformazione ottimale di un componente per raggiungere l’obiettivo, ad esempio di resistenza meccanica, nel rispetto dei vincoli di volume o di massa complessiva.

La principale difficoltà insita in tale procedimento è stata sinora l’ottenimento di geometrie effettivamente realizzabili, ma l’evoluzione delle tecnologie additive ha ridotto drasticamente questo ostacolo permettendo di realizzare con precisioni e costi adeguati geometrie caratterizzate da cavità interne e sottosquadri complessi.

Le nuove tecnologie additive sono in grado di realizzare in sostanza qualunque forma che il progettista strutturale decida di intraprendere a livello progettuale; nonostante questo aspetto, la soluzione finale dovrà essere sempre individuata nei limiti di utilizzabilità delle strutture che soventemente devono integrarsi con la componentistica di impianto e con i dispositivi di servizio e di sicurezza di un generico sistema complesso.

Il nostro supporto comprende:

  • Definizione di ingombri, condizioni di carico e d’interfaccia, determinazione della distribuzione ottimale del materiale;
  • Simulazione dell’algoritmo di ottimizzazione;
  • Reiterazione della soluzione ottimale teorica in funzione di vincoli funzionali e di assemblaggio;
  • Calcolo della topologia ottimale tramite discretizzazione della struttura in modelli a elementi finiti avanzati;
  • Valutazione delle prestazioni e simulazioni di funzionamento mediante gli strumenti di calcolo FEM – CFD.

 

Consulenza tecnica

Digitalmech, con il proprio Team di specialisti che da anni ha maturato un’ampia e strutturata esperienza dedicata all’avvio e alla messa a regime dei sistemi FEM/CAD/CAM/PLM all’interno delle imprese, concepiti come sofisticati strumenti di organizzazione aziendale mette a disposizione di un considerevole numero di Clienti operanti nei più svariati settori, tutte le proprie conoscenze.

Caratteristiche:

  • Analisi metodologica per l’implementazione di sistemi CAD nei settori di progettazione;
  • Sviluppo di metodologie di progettazione su CAD: analisi cinematiche e delle proprietà di massa, disegno e modellazione parametrica, scrittura programmi di calcolo, uso della modellazione solida e delle superfici nella progettazione meccanica, design industriale, sviluppi lamiere, analisi dell’implicazione di problematiche CAM nel progetto al fine di migliorare il rendimento globale del processo progettazione-produzione;
  • Gestione dei dati tecnici ricavabili dai modelli, mediante codifica secondo metodi di Group-Technology e definizione automatica della Distinta Base;
  • Costruzione ed organizzazione di Data Base interattivo per la gestione ottimizzata dei particolari simili: automatizzazione delle procedure di gestione dei disegni richiesta dal Sistema Qualità (integrato nelle soluzioni PDM/PLM.);
  • Interfacciamento di sistemi CAD differenti, nel contesto dei rapporti con terze parti, migrazione dati e disegni tra sistemi non omogenei, utilizzo delle nuove tecnologie sincrone (ST Siemens);
  • Gestione archivi disegni su supporti informatici/ottici e scanning disegni cartacei, per una migliore gestione delle riproduzioni e delle modifiche;
  • Sviluppo ed organizzazione di sistemi PDM (product-data-management) e PLM;
  • Consulenza e supporto alla lavorazione di componenti meccanici mediante analisi tecnologiche, conseguente programmazione dei controlli numerici attraverso sistemi CAM.