Gestione e modellazione di assiemi

Con la progressiva complessità dei progetti, il numero di parti in un assieme spesso aumenta. Solid Edge consente agli utenti di creare e gestire in modo semplice e veloce assiemi di grandi dimensioni, senza ritardi o errori del programma. Crea rappresentazioni esatte di tutti i componenti, come saldature, lamiere, tubi, tubazioni e cavi, in un mockup digitale completo che consente di svolgere le attività di analisi e progettazione in modo più preciso. Solid Edge consente di rilevare e correggere rapidamente possibili collisioni e interferenze, generare istruzioni sugli assiemi e svolgere revisioni per conto del cliente, riducendo la necessità di realizzare costosi prototipi.

Prestazioni senza confini  per grandi assiemi

Prestazioni per grandi assiemi

 Grazie alla modellazione di assiemi di Solid Edge, puoi collocare sottoassiemi complessi all’interno di assiemi master e passare alternativamente dalla vista semplificata alla vista di dettaglio senza attese. I sottoassiemi possono, inoltre, essere trasformati in parti autonome, creando un componente segnaposto per l’ottimizzazione delle prestazioni. Una modalità ad alte prestazioni per assiemi di grandi dimensioni, che si attiva automaticamente all’aumentare di un assieme, migliora le prestazioni interattive, con workflow fino a 10 volte più veloci.

Modellazione dall'alto e dal basso

Modellazione dall'alto e dal basso

Con Solid Edge puoi scegliere il metodo di progettazione che preferisci: dal basso, ossia assemblando i componenti esistenti, o dall’alto, ossia a partire da un layout teorico o progettando parti che possono essere inserite in un assieme esistente. Una suite di comandi e strumenti per la modellazione di assiemi permette di usare l’approccio associativo o non associativo. L’esclusiva tecnologia sincrona di Solid Edge accelera la creazione e la modifica degli assiemi, mediante funzioni Booleane o modifiche contemporanee di più parti. 

Gestione semplificata delle relazioni tra assiemi

Relazioni tra assiemi

Con gli strumenti di modellazione degli assiemi di Solid Edge, puoi aggiornare con facilità relazioni e vincoli durante la modifica di parti esistenti o l’importazione di nuovi assiemi. Le rappresentazioni mediante testo o simboli dei componenti degli assiemi e delle relative relazioni, organizzate in un formato chiaro, semplificano la ricerca, l’attivazione e il controllo della visualizzazione.

Risparmio di tempo grazie a pattern e componenti standard

Pattern e componenti standard

Quando si costruiscono assiemi, spesso è necessario inserire parti standard o disponibili in commercio, come dadi e bulloni, o collocare più volte sottoassiemi in una disposizione speculare o basata su pattern. Con Solid Edge puoi copiare rapidamente parti e sottoassiemi e disporli secondo il pattern desiderato. Grazie alle librerie di parti disponibili, è possibile individuare e inserire con facilità le parti di uso comune, conformi agli standard aziendali.

Progettazione più rapida di strutture e saldature

Progettazione strutture saldate

Le conoscenze integrate relative ai processi tecnici e i workflow strutturati consentono di progettare strutture e saldature in meno tempo rispetto agli strumenti di modellazione CAD per scopi generali. Le saldature e i telai inclusi in Solid Edge sono associativi in modo completo alle funzionalità di messa in tavola, modellazione delle parti e assemblaggio di Solid Edge. Il programma consente inoltre di creare automaticamente una distinta parti, che riporta le lunghezze di taglio per ogni componente e può essere personalizzata per gli utenti a valle nelle fasi di produzione o acquisto.

Rendering e animazione degli assiemi

Rendering

Grazie a Solid Edge puoi dare vita ai tuoi modelli con un rendering completo fotorealistico, che consente di inserire luci grafiche, ombre soffuse e riflessi. I potenti strumenti per l’esplosione consentono di creare simulazioni cinematiche realistiche, da salvare come filmati e condividere. Una sofisticata sequenza temporale consente ai progettisti di impostare la sequenza esatta delle operazioni, per mostrare l’avvio dei motori, la rotazione di alberi, la sfumatura di parti e la realizzazione di esplosioni.