top of page

PLM in cloud per il settore dei beni di consumo


I gusti dei consumatori stanno cambiando. Oggi, c'è un maggiore desiderio di prodotti personalizzati, la qualità è più apprezzata della quantità e i consumatori più giovani sono meno propensi a rimanere legati al brand anche quando sono soddisfatti del prodotto.

Tutto ciò significa che le aziende stanno lottando per affermare il proprio marchio presso i nuovi clienti e che il ritmo dell'innovazione sta aumentando.

Essere tempestivi sul mercato è fondamentale e più iniziative di prodotto si possono lanciare, più è probabile che si abbia successo.

Poiché le aziende cercano di ridurre il tempo necessario per passare dall'idea alla preparazione tecnica e di aumentare la loro agilità nel rispondere ai cambiamenti del mercato, molte hanno investito milioni di euro in strumenti e processi per garantire una corretta gestione dei progetti.

Tuttavia, la maggior parte dei project manager non dispone ancora degli strumenti digitali necessari per analizzare i progressi e bilanciare i rischi con la velocità. Molti passano la maggior parte del tempo ad acquisire gli aggiornamenti da reparti isolati e ad aggiornare manualmente lo stato delle attività. Senza visibilità e comunicazione interdisciplinare, le aziende si espongono a inefficienze.

Per promuovere l'innovazione e la capacità di lanciare nuovi prodotti più rapidamente, le aziende

devono adottare strumenti più flessibili e collaborativi che consentano di collegare i processi,

riutilizzare gli asset e automatizzare le attività.

Integrando la gestione dei progetti con la gestione del ciclo di vita del prodotto e stabilendo un'unica fonte di verità in tutta l'azienda, potrai aumentare la trasparenza, eliminare le attività ridondanti e consentire un'esecuzione più efficiente dei programmi.


Leggi l'ebook dedicato al PLM in cloud per il settore dei beni di consumo:


TX Consumer Products ebook
.pdf
Scarica PDF • 2.06MB

Comments


bottom of page