top of page

Produzione intelligente per macchine industriali



Questo white paper spiega come l'intelligenza artificiale possa essere sfruttata dalle aziende di macchinari industriali che utilizzano sistemi di gestione delle operazioni di produzione (MOM) in un'ampia gamma di applicazioni, dalla Complessità è la parola d'ordine di oggi per la maggior parte del mondo produttivo, e l'industria dei macchinari industriali non fa eccezione. La complessità dei macchinari industriali sta crescendo in modo esponenziale.


Innovazioni quali l'elettronica di bordo, l'uso di materiali sostenibili e reperiti localmente, le capacità di edge computing, l'iperautomazione e molto altro si traducono in componenti, sottosistemi e sistemi notevolmente più complessi rispetto a quelli che venivano integrati nei macchinari industriali solo un decennio fa.


Allo stesso tempo, la carenza di materiali rende necessarie frequenti riprogettazioni e varianti di prodotto, che devono essere rese disponibili in tempi brevi.Insieme ai prodotti, anche i processi di produzione dei macchinari industriali stanno diventando sempre più complessi.


I progettisti delle aziende che impiegano o costruiscono macchine a controllo numerico computerizzato (CNC), robot, sistemi di ispezione automatica, sistemi di supervisione e acquisizione dati (SCADA) o altri macchinari stanno creando un digital thread che viene esteso e collegato alle operazioni di produzione. Questo consente ai produttori di macchinari di gestire la crescente complessità e automatizzare i processi in modo da ridurre i rischi e aumentare la flessibilità lavorando con numerosi fornitori di materie prime.

pianificazione ai servizi di post-produzione.

La presentazione di casi d'uso specifici illustra come la tecnologia AI possa essere vantaggiosa per i produttori di macchinari industriali


Leggi il white paper per sapere di più:


Italian - Siemens SW Intelligent manufacturing for industrial machines White Paper
.pdf
Download PDF • 693KB


Kommentarer


bottom of page