Il PDM per il tuo ufficio tecnico

Il PDM è un sistema complesso, difficile da implementare che ingessa la tua azienda. Tutto vero se il PDM non è SolidRules InCentro. Lo installi, lo fai partire e senza bisogno di complicate implementazioni avrai già risolto gran parte dei problemi che rallentano il tuo lavoro sul CAD. E se poi vorrai dedicare qualche minuto del tuo tempo alla configurazione di SolidRules Incentro PDM scoprirai che è possibile coprire tutte le tue esigenze.

Funzionalità

Ricerche: trova il dato giusto al momento giusto

Codifica: un sistema di codifica e classificazione potente e personalizzabile

Vault: gestisci in sicurezza i dati storicizzando tutte le modifiche in modo semlice e rapido

Automazione: stampe massive, bonifica archivi, conversioni, sostituzione cartigli e tutto quello che serve per automatizzare i flussi

Collaborazione: basta un clic per conoscere gli ordini aperti sul documento che stai modificando o per capire il tuo carico di lavoro

Multi documento: può operare su documenti di qualunque natura

Multi sito: nativamente multi sito ed in grado di operare anche con connessioni lente

Cosa può fare per te

A chi si rivolge?

SolidRules InCentro è la soluzione per te che fai del CAD il centro di gravità di tutte le informazioni tecniche. SolidRules InCentro è per te che vuoi avere nei file CAD solo informazioni valide. SolidRules InCentro è per te che sogni un software che migliori il modo di lavorare già dal momento in cui termina l’installazione. SolidRules InCentro è per te che vuoi bonificare anche l’archivio storico.

Per prima cosa dobbiamo dirti che SolidRules InCentro non è "solo" uno strumento per l'Ufficio Tecnico o per i file CAD. Può lavorare con tutti i documenti Office (Word, Excel, Power Point, Outlook, ...) e più in generale con qualunque tipologia di documento. Chiunque abbia bisogno di creare un documento, di salvarlo, di metterlo in sicurezza, di gestirne lo stato, o di ricercarlo può trovare in SolidRules InCentro una soluzione formidabile.

I dati validati con SolidRules InCentro possono essere poi ufficializzati sul nuovo modulo SolidRules InCentro PLM per raggiungere, con un'interfaccia web semplicissima, tutti coloro che hanno bisogno di ricercare e consultare dati certificati, leggeri e nei formati più comuni (2D, 3D, PDF, PDF, JT, PNG, ...). Su SolidRules InCentro PLM è possibile gestire i documenti della commessa, consultare le distinte tecniche, navigare i ricambi o inserire dei commenti su un particolare documento (ad esempio per segnalare una possibile non conformità, ...). SolidRules InCentro parte risolvendo i problemi dell'Ufficio Tecnico ma ad innamorarsi di lui saranno, oltre ai progettisti, anche la Produzione, l'Ufficio Acquisti, l'Ufficio Ricambi,

Cosa sa fare

  • Conoscere subito in quali assiemi un componente è montato (’where used’ istantaneo) per capire l’impatto di una modifica.

  • Ricercare rapidamente un componente per nome file, per proprietà, per contenuto (ricerca istantanea anche su milioni di documenti).

  • Controllare in frazioni di secondo i file duplicati ed i legami interrotti presenti nell’intero archivio.

  • Gestire stampe batch con possibilità di inserire in fase di stampa informazioni relative al lotto di produzione, alle liste di distribuzione, alla quantità da stampare.

  • Creare PDF, convertire o aggiornare tavole, sostituire cartigli, il tutto in modalità batch.

  • Gestire e generare codici capaci di aderire alle regole di codifica adottate dall’azienda (parlante, semi-parlante, progressiva pura).

  • Classificare ogni componente nel modo più appropriato tramite maschere di acquisizione guidate.

  • Controllare l’univocità dei codici generati.

  • Compilare automaticamente le proprietà di ogni file.

  • Compilare automaticamente il cartiglio ed il cartiglio di revisione, potendo definire il numero di revisioni che dovranno essere visualizzate (le ultime n revisioni sempre visibili).

  • Archiviare i documenti nei percorsi giusti in base a regole.

  • Gestire i meccanismi di vaulting e versioning anche su sedi remote (sia tra sedi sempre connesse, sia in modalità mista).

  • Duplicare automaticamente un intero assieme ricodificando le parti e le tavole interessate (sistemazione legami, compilazione proprietà, rinominazione file).

  • Gestire il vaulting e il versioning dei documenti.

  • Gestire i workflow di approvazione.

  • Guidare la compilazione di informazioni multi-lingua e gestire poi i cartigli multi-lingua.

  • Allineare massivamente le proprietà in base a regole.

  • Sistemare in batch i legami interrotti (con la gestione dei file duplicati).

Con chi si integra

SolidRules InCentro è uno strumento auto-consistente e progettato per mettere al centro il sistema CAD, ma, allo stesso tempo, è anche al centro del progetto SolidRules e pertanto, a garanzia di flessibilità totale, è strettamente collegato con tutta la piattaforma di configurazione di prodotto SolidRules Configurator che permette di raggiungere qualunque obiettivo di automazione.

SolidRules InCentro è nato su Solid Edge, il sistema CAD che, con la tecnologia sincrona, è diventato leader a livello tecnologico.

SolidRules InCentro si integra perfettamente e completamente con altri CAD 3D best-in-class come SolidWorks ed Inventor. SolidRules InCentro può essere utilizzato per i file DWG / DXF, per i documenti Office e per tutti i documenti aziendali.

 Inoltre SolidRules InCentro è in grado di comunicare anche con diversi CAD elettrici/elettronici come ePlan, SEE Electrical, OrCAD, Sabik, SPAC, ...